Due assegni di ricerca all’Università di Trento

Nell’ambito del progetto INEQUALITREES, l’Università di Trento ha bandito due assegni di ricerca postdottorali della durata di 2 anni, con inizio indicativamente da novembre 2020.

Il progetto “INEQUALITREES–A Novel Look at Socio-Economic Inequalities using Machine Learning Techniques and Integrated Data Sources” studia due principali fenomeni associati della disuguaglianza sociale: la povertà e la disuguaglianza nelle opportunità; adottando una prospettiva multidisciplinare e comparata, centrata sull’utilizzo di tecniche di machine learning applicate a dataset di grandi dimensioni, in quattro paesi – Italia, Germania, Bolivia e India –.  INEQUALITREES si appoggia su di un network costituito da quattro partner: Università di Trento, l’istituto Ifo per la ricerca economica di Monaco di Baviera, l’Università Privata di Bolivia e l’istituto IHD di Delhi.

Si rimanda alla sezione Bandi del sito dell’Università di Trento per ulteriori approfondimenti sugli obiettivi e le caratteristiche del progetto.

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro e non oltre le ore 12:00 del 15 ottobre 2020.

Ai candidati è richiesta la conoscenza dei metodi quantitativi per la ricerca sociale e dell’utilizzo avanzato di software di analisi statistica.

Qui il bando al primo assegno.

Qui il bando al secondo assegno.

Posted in Jobs, Segnalazioni.