Premio Internazionale “Giuseppe Sormani” per opere su Antonio Gramsci Quinta edizione

La Fondazione Istituto Piemontese A. Gramsci indice la quinta edizione del Premio Sormani dedicato ad Antonio Gramsci.Possono concorrere le opere a stampa edite dal novembre 2017 a luglio 2020 in poi e lavori inediti riguardanti il tema della crisi nell’opera di Antonio Gramsci. Sono previste due possibili declinazioni
del tema : a) la crisi in generale (economica, sociale, politica, istituzionale, culturale) o una specifica crisi storica con un riferimento significativo alle idee formulate da Gramsci in materia; b) la crisi come oggetto di un’opera letteraria, musicale o cinematografica che riprenda o sviluppi idee riconducibili al pensiero di Gramsci. 2.

Ai candidati viene richiesto di inviare una copia a stampa, se disponibile e una copia in formato elettronico dell’opera (volume o saggio, o partitura, o film) alla Segreteria della Fondazione Istituto Piemontese A. Gramsci, Via del Carmine, 14, 10122 Torino (Italia), entro il 30 settembre 2020 con l’indicazione ‘Premio Sormani’ nell’oggetto e sulla busta o pacco, nonché l’indirizzo completo di telefono ed e-mail e, a parte, un breve curriculum. Gli stessi dati e la copia elettronica devono essere comunicati via mail all’indirizzo premiosormani@gramscitorino.it

La giuria può assegnare fino a due premi di cui uno all’opera di un giovane esordiente. Se il vincitore fosse unico, avrà diritto all’intera somma prevista di 3.000 euro.

Per maggiori info scarica qui il Bando-Premio-Sormani-V_2020- coni dettagli per partecipare al concorso

Call for paper: Mastering youth transitions: Italy as a case for the contemporary complexities

La rivista “Italian Journal of Education” la lanciato la call for paper per un numero monografico dal titolo “Mastering youth transitions: Italy as a case for the contemporary complexities” curato dai colleghi Martina Visentin, Alan France, Orazio Giancola and Lara Maestripieri.

Gli abstract  (tra 500 e 750 parole) dovranno essere inviati e, corredati da cinque parole chiave, entro il 30 ottobre 2020 all’indirizzo: martina.visentin@unipd.it

La pubblicazione è prevista per Giugno 2021.

Per maggiori informazioni e dettagli scarica il documento integrale della call qui

Call for papers – Professionalità Studi: Le parole e i concetti del lavoro che cambia

Andrea Bellini, Lilli Casano, Ilaria Mariotti, Lara Maestripieri, Claudio Melacarne, Michele Tiraboschi cureranno un numero monografico della rivista “Professionalità Studi” dal titolo “Le parole e i concetti del lavoro che cambia. Rileggere in ottica interdisciplinare il lavoro nella IV rivoluzione industriale”.

I contributi, in lingua italiana, inglese, spagnola o francese, redatti in forma di saggio per un minimo di 20000 ed un massimo di 60000 battute (spazi e note inclusi) dovranno pervenire alla redazione della rivista entro il 31 settembre 2020 all’indirizzo: professionalitàstudi@edizionistudium.it. Saranno valutati con un
processo di peer reviewing in modalità double blind. Le valutazioni saranno comunicate agli autori. I contributi dovranno essere redatti nel format della rivista e accompagnati da abstract (massimo 1000 battute, spazi inclusi) in italiano e in inglese. Le norme redazionali e i format per la redazione dei contributi sono disponibili al sito:
https://moodle.adaptland.it/mod/folder/view.php?id=21338

Per maggiori informazioni sulla call, si vada al link:

http://riviste.gruppostudium.it/sites/default/files/call_ps_parole_concetti.pdf

Nasce la nuova collana di Rome TRE Press: “Sociologia e Servizio Sociale”

E’ nata la nuova Collana “Sociologia e Servizio sociale”, presso Roma Tre Press, diretta da Marco Burgalassi e Antonio Cocozza.

http://romatrepress.uniroma3.it/categoria-volume/sociologia-e-servizio-sociale/

La collana “Sociologia e servizio sociale” intende rappresentare l’area scientifica di sociologia e servizio sociale con una prospettiva multidisciplinare, multiprospettica e multidimensionale. È orientata allo studio della complessità culturale, sociale ed educativa, nonché dei processi economici ed organizzativi. Ha una particolare vocazione alla ricerca sociologica applicata anche nel campo del servizio sociale, con l’intento di informare le public policy di settore, in relazione alle emergenze poste dalla contemporaneità e agli obiettivi di uno sviluppo globale, inclusivo e sostenibile.

Al momento è stato pubblicato il volume di Emanuela Proietti, Il lavoro nella learning society: la sfida delle competenze, che è possibile scaricare e visionare al seguente link: http://romatrepress.uniroma3.it/libro/il-lavoro-nella-learning-society-la-sfida-delle-competenze/

È in corso di stampa la raccolta di Saggi di sociologia, a cura di Marco Burgalassi e Antonio Cocozza con contributi di Enzo Lombardo, Massimiliano Smeriglio, Andrea Spreafico, Chiara Carbone, Andrea Casavecchia, Gianfranco Zucca, Mauro Giardiello, Hernàn Cuervo, Rosa Capobianco, Babak Dadvand, Lucia Mazzuca, Marco Burgalassi.

Call for Paper Forum for Social Economic (FSE) – Special Issue “Healthcare, Covid-19 and the Foundational Economy”

Prof. Lavinia Bifulco (Università Milano Bicocca) e  Prof. Stefano Neri (Università degli Studi di  Milano) curano un numero monografico per Forum for Social Economic (FSE) – Special Issue  dal titolo”Healthcare, Covid-19 and the Foundational Economy”.

Gli abstract vanno inviati e-mail al prof. Stefano Neri  (sfefano.neri@unimi.it)  con titolo del contributo e abstract (max 300 parole)  entro il 31 agosto 2020. Tutti gli articoli saranno soggetti a revisione  e inviati online tramite il sito Web della rivista (https://www.tandfonline.com/loi/rfse20).

Per maggiori dettagli scarica la call for paper integrale qui

Rassegna Italiana di Sociologia – call for papers: “Innovating Ageing” (n.2/2021)

Francesco Miele (Università di Padova) e Silvia Fornasini (Università di Trento) raccogliere contributi teorici ed empirici inerenti l’invecchiamento e i processi di innovazione che veranno pubblicati in una special issue su “Rassegna Italiana di Sociologia”.

La prima deadline è il 15 Ottobre 2020, termine ultimo per la presentazione degli abstract.

Per maggiori dettagli, scarica la call completa al seguente link: RIS_CallForPapers_Innovating Aging

INTERNATIONAL REVIEW OF SOCIOLOGY – “What does the Covid-19 crisis reveal about interdisciplinarity in social sciences?”

La rivista “International Sociological Review” ha lanciato una call sul tema “What does the Covid-19 crisis reveal about interdisciplinarity in social sciences?”.

La call è aperta a documenti empirici, analitici e teorici sulle conseguenze economiche, politiche e sociali della pandemia di COVID-19.

I contributi devono affrontare come la pandemia sfida assunti e  presupposti delle scienze sociali:

In che modo le scienze sociali esplorano, analizzano e interpretano uno scenario pandemico e le sue implicazioni politiche, economiche, culturali, ma anche individuali e collettive?
Le scienze sociali si stanno impegnando con una revisione dei modelli teorici e applicativi per l’analisi del cambiamento sociale?
In che modo questo cambiamento inaspettato, rapido e radicale, influisce sull’integrazione delle scienze sociali con le scienze formali, fisiche, della vita e applicate nell’analisi della pandemia?
Qual è o potrebbe essere il supporto fornito dalle scienze sociali al processo istituzionale del processo decisionale a livello globale / locale?

Gli articoli proposti vanno inviati a marcella.corsi@uniroma1.it  (tra 20.000 a 45.000 caratteri). Devono essere scritti in inglese (ai non madrelingua viene chiesto di fare una correzione linguistica); devono contenere un abstract in inglese di massimo 250 parole; devono essere strutturati secondo un piano dettagliato e includere una bibliografia scientifica secondo il formato della rivista.

Per maggiori informazioni si vada al seguente link: https://irs-blog.com/call-for-papers/

 

Sociologia del Lavoro -Call for papers – POVERTÀ, LAVORO E FAMIGLIA

Marianna Filandri (Università di Torino),  Enrica Morlicchio (Università di Napoli Federico II) e Emanuela Struffolino (Freie Universität Berlin e WZB Berlin Social Science Center) sono le curatrici di un numero monografico della rivista “Sociologia del lavoro” dal titolo “POVERTÀ, LAVORO E FAMIGLIA: PROSPETTIVE DI ANALISI DEI WORKING POOR E NUOVI INDICATORI. I colleghi interessati a partecipare alla call caricando il suo articolo completo entro il 15 gennaio 2021 sulla piattaforma informatica Open Journal Systems di FrancoAngeli, registrandosi come «autori» alla pagina http://ojs.francoangeli.it/_ojs/index.php/sl/index e seguendo le istruzioni e le indicazioni editoriali fornite dalla rivista.

Per maggiori dettagli sulla call, si scarichi il documento completo qui

 

 

Call for Paper – STUDI ORGANIZZATIVI “Digital technologies, power relations, and participation in organizing processes”

I colleghi, Attila Bruni (Università di Trento), Francesco Miele (University di Padova), Daniel Pittino (University di Udine e Jonkoping University) e Lia Tirabeni (University of Milan Bicocca) cureranno il volume 1/2021 di Studi Organizzativi dal titolo “Digital technologies, power relations, and participation in organizing processes” e hanno aperto una call for paper per raccogliere i contributi che ne faranno parte.

In particolare sono benvenuti articoli che affrontino i  seguenti problemi :
– come le tecnologie digitali modificano le relazioni di potere nella struttura e nei processi organizzativi;
– pratiche di rinegoziazione del potere attuate attraverso tecnologie digitali;
– tecnologie e pratiche digitali di gestione delle risorse umane;
– il lavoro visibile e invisibile dietro le tecnologie digitali;
– la relazione tra appropriazione tecnologica e rinegoziazione del potere;
– il rapporto tra tecnologia, potere e partecipazione dei lavoratori;
– approcci teorici e metodologici per una migliore comprensione del rapporto tra digitale
tecnologie, potere e organizzazione;
– tecnologie digitali, significato e immagini del lavoro;
– progettazione congiunta di tecnologia, lavoro e organizzazione;
– l’interazione tra tecnologie digitali, competenza professionale e settori organizzativi;
– prospettive critiche su tecnologia, lavoro e organizzazione,

I contributi vanno inviati entro il 28 settembre 2020 (max 8000 parole) tramite la piattaforme della rivista all’indirizzo http://ojs.francoangeli.it/_ojs/index.php/so/about/submissions

Per maggiori dettagli scarica in dettagli la call qui