INTERNATIONAL REVIEW OF SOCIOLOGY – “What does the Covid-19 crisis reveal about interdisciplinarity in social sciences?”

La rivista “International Sociological Review” ha lanciato una call sul tema “What does the Covid-19 crisis reveal about interdisciplinarity in social sciences?”.

La call è aperta a documenti empirici, analitici e teorici sulle conseguenze economiche, politiche e sociali della pandemia di COVID-19.

I contributi devono affrontare come la pandemia sfida assunti e  presupposti delle scienze sociali:

In che modo le scienze sociali esplorano, analizzano e interpretano uno scenario pandemico e le sue implicazioni politiche, economiche, culturali, ma anche individuali e collettive?
Le scienze sociali si stanno impegnando con una revisione dei modelli teorici e applicativi per l’analisi del cambiamento sociale?
In che modo questo cambiamento inaspettato, rapido e radicale, influisce sull’integrazione delle scienze sociali con le scienze formali, fisiche, della vita e applicate nell’analisi della pandemia?
Qual è o potrebbe essere il supporto fornito dalle scienze sociali al processo istituzionale del processo decisionale a livello globale / locale?

Gli articoli proposti vanno inviati a marcella.corsi@uniroma1.it  (tra 20.000 a 45.000 caratteri). Devono essere scritti in inglese (ai non madrelingua viene chiesto di fare una correzione linguistica); devono contenere un abstract in inglese di massimo 250 parole; devono essere strutturati secondo un piano dettagliato e includere una bibliografia scientifica secondo il formato della rivista.

Per maggiori informazioni si vada al seguente link: https://irs-blog.com/call-for-papers/

 

Sociologia del Lavoro -Call for papers – POVERTÀ, LAVORO E FAMIGLIA

Marianna Filandri (Università di Torino),  Enrica Morlicchio (Università di Napoli Federico II) e Emanuela Struffolino (Freie Universität Berlin e WZB Berlin Social Science Center) sono le curatrici di un numero monografico della rivista “Sociologia del lavoro” dal titolo “POVERTÀ, LAVORO E FAMIGLIA: PROSPETTIVE DI ANALISI DEI WORKING POOR E NUOVI INDICATORI. I colleghi interessati a partecipare alla call caricando il suo articolo completo entro il 15 gennaio 2021 sulla piattaforma informatica Open Journal Systems di FrancoAngeli, registrandosi come «autori» alla pagina http://ojs.francoangeli.it/_ojs/index.php/sl/index e seguendo le istruzioni e le indicazioni editoriali fornite dalla rivista.

Per maggiori dettagli sulla call, si scarichi il documento completo qui

 

 

Call for Paper – STUDI ORGANIZZATIVI “Digital technologies, power relations, and participation in organizing processes”

I colleghi, Attila Bruni (Università di Trento), Francesco Miele (University di Padova), Daniel Pittino (University di Udine e Jonkoping University) e Lia Tirabeni (University of Milan Bicocca) cureranno il volume 1/2021 di Studi Organizzativi dal titolo “Digital technologies, power relations, and participation in organizing processes” e hanno aperto una call for paper per raccogliere i contributi che ne faranno parte.

In particolare sono benvenuti articoli che affrontino i  seguenti problemi :
– come le tecnologie digitali modificano le relazioni di potere nella struttura e nei processi organizzativi;
– pratiche di rinegoziazione del potere attuate attraverso tecnologie digitali;
– tecnologie e pratiche digitali di gestione delle risorse umane;
– il lavoro visibile e invisibile dietro le tecnologie digitali;
– la relazione tra appropriazione tecnologica e rinegoziazione del potere;
– il rapporto tra tecnologia, potere e partecipazione dei lavoratori;
– approcci teorici e metodologici per una migliore comprensione del rapporto tra digitale
tecnologie, potere e organizzazione;
– tecnologie digitali, significato e immagini del lavoro;
– progettazione congiunta di tecnologia, lavoro e organizzazione;
– l’interazione tra tecnologie digitali, competenza professionale e settori organizzativi;
– prospettive critiche su tecnologia, lavoro e organizzazione,

I contributi vanno inviati entro il 28 settembre 2020 (max 8000 parole) tramite la piattaforme della rivista all’indirizzo http://ojs.francoangeli.it/_ojs/index.php/so/about/submissions

Per maggiori dettagli scarica in dettagli la call qui

 

CfP Sociologia del Lavoro -CULTURA MANAGERIALE E IDENTITÀ LAVORATIVA NEI SISTEMI DI ISTRUZIONE

Eduardo Barberis (Università di Urbino Carlo Bo) e Domenico Carbone (Università del Piemonte Orientale) sono i curatori di una issue di “Sociologia del Lavoro”  sull’ impatto che le riforme dei sistemi d’istruzione hanno avuto sull’identità dei lavoratori e delle lavoratrici che operano in questo settore della conoscenza.ù

Gli articoli, in italiano o inglese, devono essere caricati entro il 15 dicembre 2020 sulla piattaforma informatica Open Journal Systems di FrancoAngeli, registrandosi come «autori» alla pagina http://ojs.francoangeli.it/_ojs/index.php/sl/index e seguendo le istruzioni per caricare l’articolo completo. L’articolo potrà avere una lunghezza massima di 8.000 parole e dovrà tassativamente rispettare le norme editoriali della rivista: https://www.francoangeli.it/riviste/NR/Sl-norme.pdf

Scarica il testo integrale della call

CfP Cambio: Gender and the Coronavirus Crisis (in collaboration with ESA RN 33)

Cambio dedicata una apposita call for paper al rapporto tra pandemia e genere, in relazione ai diversi ambiti:lavoro di cura , identità e ruoli di genere, distanziamento sociale, autoisolamento, emozioni e sentimenti, lavoro, aspetti economici, tecnologia, digitalizzazione delle relazioni sociali,  assistenza medica e benessere istituzioni, resilienza e agency delle donne.

Il numero è curato dalla colleghe Lise Widding (Isaksen, Norway) e Elisabetta Ruspini (UnimiB, Milano).

Per maggiori dettagli vai seguente link

QDS-Call For Paper Changing values in a changing world? Italy in the European Values Study and World Values Survey

Ferruccio Biolcati (ferruccio.biolcati@unimi.it) Giancarlo Rovati (giancarlo.rovati@unicatt.it) Paolo Segatti (paolo.segatti@unimi.it) curano una special issue dedicata all’analisi delle trasformazione del valori in Italia a partire dai dati dell’European Value Study e della World Values Survey.

Gli interessati possono mandare un abstract (in italiano o in inglese) di 500 parole, accompagnato da 5 parole chiave direttamente ai curatori entro il 30 Giugno 2020.

L’esisto della selezione verrà notificata agli autori entro il 31 luglio 2020, mentre l’articolo completo (max 50.000 caratteri) dovrà essere sottomesso entro il 31 Gennaio 2021 seguendo le indicazioni editoriali della rivista disponibili on line.  (https://journals.openedition.org/qds/496).

Per ulteriori informazioni clicca al seguente link: CFP_Changing values_Quaderni di Sociologia

Cambio: Open Lab on Covid-19

La Rivista Scientifica CAMBIO promuove una call for paper denominata “OPEN LAB on Covid 19”, al fine di raccogliere contributi e riflessioni, sia teoriche che empriche, sugli effetti sociali della pandemia, al fine di di favorire lo scambio e il confronto interdisciplinare, favorire l’open knowledge e la libera circolazione delle idee, contrastare la diffusione delle fake news.
Per maggiori dettagli sulla call vai al seguente link

Special issue on work and employment, and the COVID-19 outbreak for “Papers in Political Economy”

La rivista scientifica “Revue Interventions Economique/Papers in Political Economy” ha lanciato un call for paper sull’impatto occupazionale del COVID 19 dal titolo “COVID 19 et travail-emploi/work and employment, and the COVID-19 outbreak”, curato da Marco Alberio (Professor, UQAR) and Diane-Gabrielle Tremblay (Professor, Téluq University). Le proposte (mx 1 pagina) vanno direttamente inviate agli indirizzi dei curatori, entro il  15 Giugno 2020, mentre gli articoli accettati dovranno essere inviati entro l’1 dicembre 2020. La special issue dovrebbe essere pubblicata intorno a Maggio 2021.

Per maggiori dettagli sulla call, vai al seguente link

CFP COVID-19 _ PACO 14(1): 2021 COVID-19 AND THE STRUCTURAL CRISIS OF LIBERAL DEMOCRACIES. DETERMINANTS AND CONSEQUENCES OF THE GOVERNANCE OF PANDEMIC

La Rivista Open Access “PACO-Partecipazione e Conflitto” ha lanciato una call for paper dedicata al COVID 19 e al suo impatto sociale dal titolo: “COVID-19 AND THE STRUCTURAL CRISIS OF LIBERAL DEMOCRACIES. DETERMINANTS AND CONSEQUENCES OF THE GOVERNANCE OF PANDEMIC”, La special issue è curato dai colleghi Luca Alteri (Sapienza Università di Roma; Istituto di Studi Politici “S. Pio V”),  Louisa Parks (Università di Trento),  Luca Raffini (Università di Genova) e Tommaso Vitale (Sciences Po, CEE).

Le proposte di abstract (max 1000 parole) vanno inviate direttamente ai curatori entro il 30 settembre 2020. La pubblicazione è prevista per marzo 2021.

Per maggiori dettagli sulla call vai al seguente link