1 posizione PhD presso MaxPo – Parigi

Il Max Planck Sciences Po Center on Coping with Instability in Market Societies (MaxPo) sollecita candidature per una posizione PhD in sociologia o scienza politica presso Sciences Po a Parigi.

La borsa di dottorato avrà durata di 3 anni, con inizio a settembre 2020. Il programma si svolgerà in lingua inglese; è inoltre opportuna la conoscenza della lingua francese.
Dal momento che il programma di dottorato MaxPo è condotto in stretta collaborazione con l’International Max Planck Research School on the Social and Political Constitution of the Economy (IMPRS- SPCE) di Colonia, Germania, è possibile ottenere un doppio titolo di dottorato.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito della scuola di dottorato di Sciences Po.

La data di scadenza per la presentazione delle domande è il 20 gennaio 2020. Le domande devono essere presentate attraverso il portale di Science Po.

Dottorato Politiche Pubbliche, Università di Napoli Federico II

Il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ha attivato per l’a.a. 2019-2020 (XXXV° ciclo) un dottorato in Politiche Pubbliche di Coesione e Convergenza nello Scenario Europeo. Sono disponibili in totale 5 posti, di cui 4 coperti da borsa di studio.

La data di scadenza per la presentazione della domanda è il 2 agosto 2019.

Il bando è disponibile a questo link. Ulteriori informazioni possono essere richieste ai seguenti indirizzi: leonese@unina.it, filomena.vilardi@unina.it.

Posizione PhD in Sociologia – Università di Louvain (Belgio)

Nell’ambito del progetto ERC Starting Grant MobileKids, diretto da Prof. Laura Merla del Centre for Interdisciplinary Research in Families and Sexualities dell’Università di Louvain (Belgio), viene bandita una posizione PhD con inizio settembre 2019.

Obiettivo del progetto è l’analisi dell’esperienza multi-locale dei bambini figli di coppie separate o divorziate con affido condiviso.

La scadenza per la presnetazione delle domande è il 2 luglio 2019.

Ulteriori dettagli sono disponibili a questo link:
https://euraxess.ec.europa.eu/jobs/414114.

4 posizioni PhD in Economic Sociology and Labour Studies (ESLS) – Milano

Nasp, Network for the Advancement of Social and Political Studies, bandisce n. 4 posizioni PhD nell’ambito del corso di dottorato in Economic Sociology and Labour Studies coordinato dal Prof. Gabriele Ballarino.

La scadenza per la presentazione delle candidature è il 24 giugno 2019 ore 14.00.

Ulteriori informazioni sono disponibili al link.

2 posizioni PhD su migrazione e democrazia – Università Autonoma di Barcellona

Nell’ambito del progetto ERC Consolidator “Migration and Democratic Diffusion: the Impact of Migration on Democratic Practices and Processes in Countries of Origin” condotto da Eva Østergaard-Nielsen presso il Dipartimento di Scienza Politica dell’Università Autonoma di Barcellona, sono bandite due posizioni PhD con inizio settembre 2019.

La scadenza per la presentazione della domanda è il 24 giugno 2019.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo link.

È inoltre possibile contattare direttamente Eva Østergaard-Nielsen: eva.ostergaard@uab.cat.

6 posizioni PhD in Studi Urbani – Università di Milano Bicocca

Il programma di dottorato in Studi Urbani (URBEUR) dell’Università di Milano-Bicocca bandisce n. 6 posizioni completamente finanziate, con inizio 1° novembre 2019.

Il programma di dottorato si pone come punto di riferimento d’eccellenza negli studi urbani e ha sviluppato nel tempo un’ampia rete di relazioni internazionali e collaborazioni con importanti università europee: University of Amsterdam, Barcelona, Berlin, Delft, Lièges, London, Leuven, Oulu, Paris, Wien.

Ulteriori dettagli sono disponibili al seguente link: https://www.unimib.it/node/12867h.

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione è il 13 giugno 2019 alle ore 12:00.

6 posizioni PhD in analisi dei processi economici e sociali – Università di Milano Bicocca

Il programma di dottorato in Analysis of Social and Economic Processes (ASEP) dell’Università di Milano-Bicocca bandisce n. 6 posizioni completamente finanziate, con inizio 1° novembre 2019.

Il programma di dottorato si rivolge a candidati altamente motivati con una solida formazione in scienze sociali e un forte interesse per la ricerca empirica. Gli insegnamenti e le attività si svolgeranno in lingua inglese.

Ulteriori dettagli sono disponibili al seguente link: https://www.unimib.it/unimib-international/phd/how-apply.

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione è il 13 giugno 2019 alle ore 12:00.

2 posizioni PhD Università KU Leuven

Nell’ambito del progetto ERC Advanced GrantRevolving Precariousness: Advancing the Theory and Measurement of Precariousness Across the Paid/Unpaid Continuum” (ResPecTMe), il Centre for Sociological Research (CeSO) dell’Università KU Leuven bandisce n. 2 posizioni PhD in sociologia del lavoro e relazioni industriali, con un focus specifico sul lavoro precario.

I candidati devono possedere competenze linguistiche che permettano loro di svolgere ricerca etnografica comparativa in contesti diversi: in particolare, oltre alla lingua inglese, per una posizione è richiesta un’ottima conoscenza di Olandese e Tedesco, per l’altra di Italiano e Francese.

Una descrizione puntuale dei profili ricercati è disponibile ai seguenti link, dove si trovano anche indicazioni per inoltrare la propria candidatura:

PhD position 1 – (Near) Native language proficiency in Dutch and German

PhD position 2 – (Near) Native language proficiency in French and Italian

La scadenza per l’invio delle candidature è il 30 giugno 2019.