SOCIOLOGIA DEL LAVORO CALL FOR SPECIAL ISSUES 2023

La rivista Sociologia del lavoro invita studiose e studiosi italiane/i e straniere/i a formulare proposte di curatela (individuali o collettive) per le Sezioni Monografiche dei tre fascicoli dell’annata 2023 con un’attenzione particolare al tema: Lavoro, disuguaglianze sociali e forme di regolazione nelle crisi del nuovo secolo.
Ogni Sezione Monografica sarà composto da un saggio introduttivo e da 5/6 contributi (in italiano o in inglese), di dimensioni comprese tra 8.000-10000 parole, selezionati tramite call for papers e sottoposti alle procedure di double blind peer review.
Le proposte sotto forma di semi-elaborato/saggio breve con sintetica bibliografia di riferimento, dovranno essere inviate entro il 1° ottobre 2021 al seguente indirizzo: direzione.sdl@gmail.com.
L’esito della selezione sarà comunicato ai proponenti entro il 15 dicembre 2021.
Scarica la call:

CALL FOR PAPER SOCIOLOGIA DEL LAVORO N. 163 (2) 2022 SPECIAL ISSUE DIGITAL LABOR E CRISI DELL’ISTITUZIONE SALARIO

Segnaliamo l’uscita della call for paper per uno special issue di  SOCIOLOGIA DEL LAVORO N. 163 (2) 2022, dal titolo  DIGITAL LABOR E CRISI DELL’ISTITUZIONE SALARIO TRASFORMAZIONI E CONTRADDIZIONI DEL CAPITALISMO DI PIATTAFORMA,  a cura di Antonio Casilli (Polytechnic Institute of Paris),  Federico Chicchi (Università di Bologna),  Marco Marrone (Università di Bologna)
Obiettivo principale della Special Issue è quello di mettere in luce, a partire da una prospettiva sociologica, i tratti emergenti del regime lavorativo di piattaforma. Privilegiando nella selezione contributi basati tanto su approcci teorici che sulla ricerca empirica, è nostro particolare interesse circoscrivere il perimetro e la qualità di quell’attività che nella letteratura internazionale è definita come digital labor. Questo concetto conosce oramai una certa risonanza nel dibattito delle scienze sociali, ma al contempo resta ricoperto da alcune ambiguità di fondo che richiamano la necessità di promuovere, attorno alle sue caratteristiche, un supplemento di dibattito teorico.
Termine per la presentazione degli articoli: 15/12/2021
Scarica il testo della call:

Call for papers Sociologia del lavoro –Religione(i) e contesti organizzativi

E’ aperta la Call for papers  per Sociologia del lavoro – Sezione monografica n. 162 (1) 2022 sul tema “Religione(i) e contesti organizzativi. Questioni chiave e prospettive emergenti dallo scenario contemporaneo”, a cura di Massimiliano Monaci e Laura Zanfrini (WWELL Research Center, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano).

Lo scopo di questa sezione monografica è raccogliere contributi originali in grado di accrescere la consapevolezza degli studiosi sull’importanza del ruolo delle religioni nelle organizzazioni di lavoro e nei loro contesti socio-istituzionali di riferimento, incoraggiando ulteriori riflessioni e ricerche su questo tema. Nel loro insieme, gli articoli selezionati potranno anche evidenziare implicazioni e suggerimenti utili ai manager di impresa e ai professionisti chiamati a gestire in modo costruttivo le questioni religiose sul posto di lavoro (ad esempio, con potenziali benefici per quanto riguarda i programmi di gestione della diversità e per l’inclusione, il contrasto alla discriminazione sul lavoro, le pratiche di coinvolgimento dei dipendenti e di welfare aziendale).

Termine per la presentazione degli articoli: 31/07/2021

Per maggiori informazioni sulla call si scarichi il seguente allegato Sdl_CfP_162_1_2022_monografica

SOCIOLOGIA DEL LAVORO – Fascicolo 158/2020

Si comunica l’uscita del nuovo numero di Sociologia del Lavoro, Fascicolo 158/2020,  che contiene tra i tanti e prestigiosi contributi , una sezione monografica dedicata a Lavoro e digitalizzazione, a cura di  Anna Carreri, Giorgio Gosetti, Barbara Poggio, Patrizia Zanoni.

Per  maggiori informazioni sui contenuti del numero si prega di andare al seguente link:

https://www.francoangeli.it/riviste/Sommario.aspx?IDRivista=83