Assegno di ricerca – Università di Trento

Il Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Trento bandisce un assegno di ricerca nell’ambito del progetto “Piattaforme alimentari sostenibili: abilitare pratiche alimentari sostenibili attraverso l’innovazione socio-tecnica” coordinato dalla Prof.ssa Francesca Forno. Le candidature vanno presentate entro il 15 aprile 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi:

Assegno di ricerca – Politecnico di Milano

Il Politecnico di Milano, Laboratorio di Politica Sociale, bandisce un assegno di ricerca sul tema “Politiche di coesione territoriale e pianificazione di fronte alla crescita delle disuguaglianze”. L’assegno di ricerca è finanziato attraverso il progetto europeo H2020 COHSMO (Inequality, Urbanization and Territorial Cohesion: Developing the European Social Model of Economic Growth and Democratic Capacity), che ha l’obiettivo di analizzare il rapporto tra strutture socioeconomiche della disuguaglianza, processi di urbanizzazione e politiche di coesione territoriale e il modo in cui la coesione territoriale a diverse scale europee influisce sulla crescita economica, sulla giustizia spaziale e sulla capacità democratica in Europa. Le candidature vanno presentate entro il 1 aprile 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi:

Assegno di ricerca – Politecnico di Milano

Il Politecnico di Milano, Laboratorio di Politica Sociale, bandisce un assegno di ricerca annuale nell’ambito del progetto ECASS (European Cities Against School Segregation). Il progetto è una ricerca internazionale condotta in tre città europee attraverso cui si analizzeranno i fenomeni di segregazione scolastica e le politiche locali adottate per far fronte al problema. L’assegnista dovrà seguire le diverse fasi del progetto in collaborazione con il gruppo di ricerca del Politecnico e le altre università coinvolte nel progetto.  Le candidature vanno presentate entro il 1 aprile 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi:

Assegno di Ricerca – Politecnico di Milano

Il Politecnico di Milano promuove un assegno di ricerca annuale
(rinnovabile) sul tema “Disuguaglianze e forme di segregazione
socio-spaziale”. L’assegno fa parte del Progetto Eccellenza del
Dipartimento di Architettura e Studi Urbani sui “territori fragili” ed
ha come oggetto le  intersezioni tra disuguaglianze, forme di
segregazione scolastica e residenziale, dinamiche abitative, processi di
differenziazione etnica e sociale della popolazione urbana, e politiche
urbane che tentano di contrastarle. Le candidature vanno presentate entro il 3 marzo 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi:

Premio di Laurea per tesi magistrali sul Terzo settore

Auser Lombardia ha istituito un premio del valore di 1.500€ destinato alle tesi di laurea magistrale che si sono occupate del Terzo Settore e del suo ruolo all’interno dell’economia italiana, sia in termini di impatto economico (generazione di occupazione, fornitura di servizi, qualità del welfare) si di ricadute sociali (coesione sociale, associazionismo e volontariato).

La partecipazione è aperta ai neolaureati di Corsi di Laurea Magistrale delle Università lombarde. In particolare possono partecipare gli studenti che hanno conseguito il titolo nell’anno accademico 2018-2019 (tesi di laurea discusse tra settembre 2018 e marzo 2020).

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate all’indirizzo premiodilaurea@auser.lombardia.it e dovranno pervenire entro il 15 maggio 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.


Metti mi piace e condividi:

6 assegni di ricerca – Università di Trento

Il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento bandisce 6 assegni di ricerca nelle aree Computational/Digital Sociology and Social Network Analysis, Tecniche di analisi su dati di survey, amministrativi o in contesti quasi sperimentali, Metodi di ricerca qualitativi per analisi di interazioni, testi e discorsi. Le candidature vanno presentate entro il 19 febbraio 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi:

Posizione post-doc – Uppsala University

L’Institute for Housing and Urban Research della Uppsala University recluta un/a ricercatore/trice post-doc da inserire nel progetto “The intersectional and sustainable impacts of housing movements: the Spanish case”. Scadenza per la presentazione delle candidature: 10 febbraio 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi:

Due research assistant – Università di Kassel

Il Dipartimento di Sociologia ed economia del Welfare State dell’Università di Kassel bandisce due posizioni da research assistant da inserire nel progetto “The relevance of family in social security entitlements. An international comparison” coordinato dalla Prof.ssa Patricia Frericks. Le candidature vanno presentate entro il giorno 11 febbraio 2020.

Maggiori informazioni possono essere richieste alla Prof.ssa Patricia Frericks (patricia.frericks@uni-kassel.de).

Metti mi piace e condividi:

Assegno di ricerca – Università di Pisa

Il Centro di ricerca VOIS sulla Valutazione di Outcome e di Impatto Sociale dei Programmi Complessi (Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa) bandisce un Assegno di Ricerca di 12 mesi per attività di ricerca nel campo del “Monitoraggio e valutazione di impatto sociale dei progetti di contrasto alla Povertà Educativa”. Scadenza per la presentazione delle candidature: 15 febbraio 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi:

Assegno di ricerca – Scuola Normale Superiore, Firenze

La Scuola Normale Superiore bandisce un assegno di ricerca della durata di un anno per la collaborazione al progetto “Tra corporatismo e paternalismo sociale” coordinato dal Prof. Guglielmo Meardi. Il/la titolare dell’assegno di ricerca dovrà occuparsi dell’analisi comparata delle politiche sociali concertate e di nuovi attori definibili come populisti in Italia, Polonia, Spagna e Paesi Bassi. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 30 gennaio 2020.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Metti mi piace e condividi: